Betway gioca in Bundesliga e diventa sponsor dell’Hertha Berlino

Dalla stagione 2020/21, iniziata ufficialmente la settimana scorsa con il primo turno di Coppa di Germania, l’Hertha Berlino, club della Bundesliga, sarà legata per tre anni a un accordo di sponsorizzazione con Betway, che rafforza la presenza del bookmaker inglese sui palcoscenici dei principali campionati europei.

Come si svilupperà l’accordo tra Betway e Hertha

I loghi di Betway ed Hertha Berlino e due calciatori in azione

Nuovo betting partner per l’Hertha Berlino, club di Bundesliga, grazie all’accordo con Betway.

Sebbene gli ultimi trionfi nel campionato tedesco risalgano ormai agli anni ’30 del Novecento, l’Hertha Berlino rimane uno dei club più prestigiosi della Bundesliga. La squadra della capitale, soprannominata “Die Alte Dame” (la Vecchia Signora) proprio perché una tra le più antiche società tedesche, è una delle più seguite del Paese, nonostante le ultime annate non siano certo state memorabili, con la squadra relegata nella parte destra della classifica.

Ciò nonostante, la proprietà del club è ambiziosa, e vuole tornare a essere una delle protagoniste del campionato. Probabilmente va inserita in questo quadro di espansione anche la nuova betting partnership siglata nei giorni scorsi, a pochissimo dall’avvio ufficiale della stagione 2020/21, con Betway, uno dei più importanti bookmaker del panorama internazionale.

L’accordo avrà durata triennale, con possibilità di prolungamento nelle successive stagioni. I termini della partnership prevedono che Betway sarà official sports betting partner del club bianco-blu. Ciò significa che il logo del bookie sarà presente sui cartelloni pubblicitari a bordo campo dell’Olympiastadion, “casa” dell’Hertha, nonché nella zona destinata alle conferenze stampa, sul sito ufficiale del club e sui suoi profili social. Saranno anche previste forme di coinvolgimento dei tifosi, probabilmente attraverso promozioni dedicate e fun games per i supporter del club.

Le reazioni dei protagonisti

La firma della sponsorizzazione di Betway è significativa, oltre che per le casse dell’Hertha Berlino, anche per la particolare situazione del pianeta-gambling tedesco. In Germania, infatti, i lavori per la strutturazione di un panorama legislativo federale unitario sono ancora lontani dalla conclusione, e in una situazione normativa così nebulosa, un impegno tanto deciso da parte di Betway è molto significativo, se consideriamo che contemporaneamente il bookie britannico è official partner anche del Werder Brema, altro storico club del massimo campionato tedesco.

Le parole dei protagonisti dell’accordo non possono quindi che essere all’insegna della soddisfazione. Ecco cosa ha dichiarato Anthony Werkman, CEO di Betway.

Il nostro obiettivo è raggiungere una maggiore riconoscibilità del marchio Betway tra gli appassionati di calcio tedeschi. Per questo siamo molto impegnati con club delle due massime divisioni, e lavorare con un club di così grande tradizione come l’Hertha Berlino è un’opportunità unica.Anthony Werkman, CEO, Betway

Oltre alla Germania, il marchio Betway è molto attivo in Spagna: il bookie ha stretto accordi con il Betis Siviglia e il Celta Vigo (La Liga) e con il Leganes, club di seconda divisione.

Per l’Hertha Berlino, è stato invece il direttore finanziario Ingo Schiller a commentare l’accordo:

Da anni Betway dà prova di essere un partner affidabile sul mercato sportivo. In un contesto così difficile come quello attuale in Germania, tra incertezze legislative e incognite legate al problema-coronavirus, la sua solidità è il valore aggiunto che ci ha spinto a cercare un accordo.Ingo Schiller, Direttore Finanziario, Hertha Berlino

Certamente, però, l’esordio di Betway come betting partner dell’Hertha Berlino non si può dire fortunato: venerdì 11 settembre i berlinesi hanno infatti perso 5-4 contro l’Eintracht Braunschweig nel primo turno di Coppa di Germania, venendo così repentinamente eliminati dal trofeo.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest
I loghi di Betway ed Hertha Berlino e due calciatori in azione

Articoli correlati