Real–Atalanta, i bergamaschi a caccia dell’impresa da Champions

Per la prima volta l’Atalanta giocherà al Bernabeu in un match ufficiale: contro il Real Madrid in palio ci sono i quarti di finale di Champions League. Ecco le probabili formazioni e le quote dei bookmaker per il passaggio del turno.

Real Madrid-Atalanta: provateci, si può fare!

Il logo del Real Madrid, il logo della Champions League, il logo dell'Atalanta, un giocatore di calcio generico che esulta.

Real Madrid-Atalanta, si decide tutto al Bernabeu.

In altre epoche lo avremmo considerato uno scontro proibitivo e impari, ma in questa stagione l’Atalanta ha tutte le carte in regola per provare a sbancare il Santiago Bernabeu e guadagnarsi un pass per i quarti finale di Champions League per il secondo anno consecutivo. Il Real Madrid non vive la stagione migliore della sua gloriosa storia e già all’andata, se non fosse stato per l’espulsione di Freuler dopo soli 15 minuti, avremmo probabilmente commentato un match diverso.

Purtroppo invece i bergamaschi partiranno a Madrid dallo 0-1 del Gewiss Stadium, che costringerà la banda di Gasperini a provare una storica impresa in terra spagnola. Il fattore campo consente però agli orobici di passare il turno con una vittoria di misura come 1-2 o 2-3: l’importante sarà però riuscire a fare gol. Fischio d’inizio alle ore 21.00, partita trasmessa anche in chiaro da Canale 5 oltre che da Sky Sport.

Le probabili formazioni e le quote dei bookmaker

Il Real, partito in questa stagione non proprio benissimo, ha ritrovato un po’ di convinzione nelle ultime settimane e naviga al terzo posto in classifica nella Liga, a 6 punti di distanza dall’Atletico Madrid. Sabato, nell’ultimo match disputato, ha portato a casa i tre punti contro l’Elche quartultimo. Non è stata una partita semplice: andati in svantaggio nel secondo tempo, i blancos hanno ribaltato il risultato grazie ad una doppietta di Benzema, il cui ultimo gol è arrivato soltanto nel recupero.

Proprio il francese, grande assente nell’andata degli ottavi di Champions a Bergamo, potrebbe essere il fattore decisivo per il passaggio del turno. Zinedine Zidane punta molto su di lui: lo affiancheranno nel tridente offensivo del 4-3-3 Asensio e Rodrygo. Anche il centrocampo delle merengues si presenta bene, con Modric e Kroos affiancati da Valverde, che sostituirà lo squalificato Casemiro. In difesa torna Sergio Ramos, che farà reparto insieme a Varane, con Mendy e Vazquez sugli esterni.

Anche l’Atalanta arriva al match dell’anno con la giusta forma e motivazione. La sconfitta contro l’Inter, in una partita pur dominata, aveva lasciato qualche strascico, spazzato via dalla brillante vittoria di venerdì contro lo Spezia. Gasperini punta sugli uomini migliori, anche se dovrà fare a meno di Freuler, perno del suo centrocampo, per squalifica. Sarà sostituito da Pessina, arretrato per l’occasione sulla mediana insieme a De Roon.

Sugli esterni proveranno a spingere Gosens e Maehle, mentre in attacco Pasalic, tornato brillante dopo l’infortunio, supporterà la coppia colombiana Zapata-Muriel, con Ilicic pronto a subentrare per garantire il cambio di passo dalla panchina. Per i bookmaker sarà un match incerto: le quote sui 90 minuti vedono il Real leggermente favorito. Scommettere sui blancos paga 2.15 la posta, mentre la quota per la vittoria della Dea è di 3.10. I siti scommesse bancano anche l’esito del passaggio del turno: in questo caso i madrileni partono decisamente più avanti (1.22) rispetto ai bergamaschi (3.80).

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest
Il logo del Real Madrid, il logo della Champions League, il logo dell'Atalanta, un giocatore di calcio generico che esulta.

Articoli correlati