Playoff NHL 2018: il punto della situazione del primo round

Sono entrati ormai nel vivo i playoff di NHL 2018, con il quadro delle semifinali di Conference ormai quasi del tutto definito. Sono ben sei le squadre che infatti hanno già superato il primo turno della post-season, con due sfide ancora in bilico nella Eastern Conference da decidersi nei prossimi giorni.

Eastern Conference: i campioni in carica restano in corsa

La maglia ufficiale dei Washington Capitals nei Playoff NHL 2018

I Washington Capitals guidano la serie 3-2 con i Columbus Blue Jackets. ©shutterstock.com

Sono ancora due gli accoppiamenti a tener vivo il primo turno dei playoff nella Eastern Conference. Toronto Maple Leaf e Boston Bruins sono al momento sul 3-2 per questi ultimi, mentre i Washington Capitals sono in vantaggio con il medesimo risultato contro i Columbus Blue Jackets. Nella notte tra lunedì 23 e martedì 24 aprile gara 6 potrebbe decidere le sorti di queste due serie (al meglio delle 7 gare) e completare così l’intero tabellone dei playoff.

La vincente della sfida tra Washington e Columbus troverà sulla propria strada nelle semifinali di Conference i Pittsburgh Penguins. I detentori della Stanley Cup, vinta nel 2016 e nel 2017, hanno avuto la meglio sui Philadelphia Flyers dopo la vittoria per 8-5 in trasferta. Sotto di 4-2 nel secondo periodo i Penguins riescono a chiudere il parziale sul 4-4 per poi dilagare nel terzo periodo con le tre reti di Guantzel e il sigillo finale di Rust. La serie si chiude così sul 4-2, con Pittsburgh che può continuare a sognare il terzo titolo consecutivo. Già qualificati in semifinale anche i Tampa Bay Lightning, che hanno liquidato con un perentorio 4-1 i New Jersey Devils. I Lightning, teste di serie numero 1 in Eastern Conference, troveranno nel prossimo turno la vincente della sfida tra Boston e Toronto. I Bruins hanno fallito il primo match point al TD Garden perdendo per 5-4, ed ora dovranno vincere gara 6 in casa dei canadesi per guadagnarsi il pass per le semifinali.

Western Conference: già decise le semifinali

Se ad Est restano ancora due posti da assegnare, è già tutto deciso nella Western Conference. Le prime a staccare il biglietto per le semifinali sono state Vegas Golden Knights e San Jose Sharks. Le due compagini, che si ritroveranno nel prossimo turno, hanno vinto le proprie serie con un perentorio 4-0 rispettivamente contro Los Angeles Kings e Anaheim Ducks. Degno di nota il risultato della franchigia di Las Vegas, che ha fatto il suo esordio nella NHL proprio in questa stagione ed è subito tra le prime 8 della Lega.

L’ultima a staccare il biglietto per le semifinali di Western Conference è invece Nashville che, nella notte di domenica 22, ha battuto 5-0 i Colorado Avalanche in trasferta chiudendo la serie sul 4-2. In semifinale i Predators troveranno ora ad attenderli Winnipeg. I Jets hanno infatti eliminato Minnesota chiudendo la serie sul 4-1 con un perentorio 5-0 che ha permesso ai canadesi di vincere la prima serie di playoff nella propria storia e guadagnarsi la semifinale di Conference contro i Predators, finalisti della Stanley Cup 2017.

Saranno dunque Vegas Golden Knight-San Jose Sharks e Nashville Predators-Winnipeg Jets, le semifinali di Western Conference.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest

Articoli correlati