L’anno (sportivo) che verrà: il 2020 tra Europei e Olimpiadi

Cosa ci aspetta, a livello sportivo, nei prossimi dodici mesi? Il 2020 sarà un anno come sempre molto denso, dominato da due importantissimi eventi che scandiranno la prossima estate: si inizia con gli Europei di calcio, con la novità della formula itinerante, per proseguire con le Olimpiadi, che verranno disputate a Tokyo.

Gli Europei “itineranti”: l’Italia del Mancio ci regalerà una gioia?

Un calciatore in azione e i loghi degli Europei di calcio 2020 e delle Olimpiadi 2020

I due appuntamenti sportivi più importanti del 2020 saranno i Campionati Europei di calcio e le Olimpiadi di Tokyo.

Per un mese, dal 12 giugno al 12 luglio prossimi, l’attenzione dei calciofili di tutto il mondo sarà focalizzata sul nostro continente. La sedicesima edizione dei Campionati Europei, infatti, per festeggiare il 60′ compleanno del torneo, avrà carattere itinerante, e si svolgerà in 12 diverse città europee. La gara inaugurale si terrà a Roma, e vedrà impegnata proprio la nostra Nazionale contro la Turchia. Semifinale e Finale si disputeranno invece a Londra, nello stadio di Wembley.

Vi prenderanno parte 24 squadre, di cui quattro uscenti dai playoff della Nations League. Il sorteggio dei gruppi si è svolto lo scorso 30 novembre, ed è stato, bisogna dirlo, piuttosto clemente con l’Italia. La squadra allenata da Roberto Mancini, infatti, disputerà le sue gare a Roma ed è stata inserita nel Gruppo A insieme a Turchia, Galles e Svizzera.

Interessantissimo il Gruppo F, con i campioni del mondo in carica della Francia, la Germania e i campioni europei del Portogallo (oltre alla vincente dei playoff A/D della Nations League). La Spagna è protagonista del Gruppo E (con Svezia e Polonia), mentre l’Inghilterra avrà una succosa rivincita con la Croazia per il primato nel Gruppo D. L’Olanda (con Ucraina e Austria) è invece nel Gruppo B.

Le Olimpiadi di Tokyo

La capitale del Giappone, Tokyo, è stata scelta come sede per i Giochi della XXXII Olimpiade, che si terrà dal 24 luglio al 9 agosto prossimi. Alla sua seconda Olimpiade dopo quella del 1964, Tokyo ha battuto la concorrenza di Istanbul e Madrid. La notizia degli ultimi giorni di dicembre è che ai Giochi non prenderà parte la Russia, squalificata per quattro anni da tutte le competizioni internazionali per recidiva ai controlli anti-doping.

Comporranno il programma dei Giochi 33 sport, per un totale di 49 discipline diverse e 339 eventi, di cui faranno parte anche sport esordienti come l’arrampicata sportiva, lo skateboarding e il surf. La cerimonia di chiusura, il 9 agosto, sarà in concomitanza con l’anniversario dello scoppio della seconda bomba atomica a Nagasaki, e pertanto sarà facile aspettarsi una commemorazione del tragico evento, a 75 anni di distanza.

Gli altri appuntamenti del 2020

Non che gli altri appuntamenti sportivi del 2020 siano privi di interesse, tutt’altro: tenete un calendario a portata di mano perché stiamo per presentarveli tutti. Parigi ospiterà, dal 26 al 30 agosto, gli Europei di atletica. In contemporanea agli Europei, il calcio celebrerà anche la Coppa America, mentre le finali di Champions ed Europa League si svolgeranno rispettivamente il 30 (a Istanbul) e il 27 maggio (a Danzica). Tra luglio e agosto, il calcio femminile vedrà invece disputarsi i Campionati Europei U19.

Dal 9 al 31 maggio sono le date del Giro d’Italia (con partenza a Budapest e arrivo a Milano), mentre il Tour de France si terrà dal 27 giugno al 19 luglio. A fine febbraio, Berlino ospiterà i Mondiali di ciclismo su pista, con la nostra Letizia Paternoster protagonista. Nuoto protagonista a maggio: dall’11 al 24 a Budapest si terranno gli Europei. Anterselva, in Alto Adige, ospiterà invece a febbraio i Mondiali di biathlon, con le nostre Wierer e Vittozzi sugli scudi. Gli amanti del tennis, infine, possono cominciare a tenersi liberi dal 20 gennaio, data di inizio degli Australian Open. Le imprese dei nostri Sinner, Fognini e Berrettini poi ci accompagneranno anche al Roland Garros (24 maggio – 7 giugno), a Wimbledon (29 giugno – 12 luglio) e agli US Open (31 agosto – 13 settembre).

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest
Un calciatore in azione e i loghi degli Europei di calcio 2020 e delle Olimpiadi 2020

Articoli correlati