Inizia la campagna del Nord: favoriti e quote Giro delle Fiandre 2021

Questa domenica inizia la campagna del Nord delle grandi classiche di ciclismo con lo storico appuntamento con il Giro delle Fiandre 2021. Nel nostro articolo tutte le informazioni utili sul tracciato e i muri della corsa, sui favoriti principali da Van Aert a Van der Poel e sulle quote dei bookmaker per scommettere sul vincitore finale.

Giro delle Fiandre 2021: la corsa è confermata!

Il logo del Giro delle Fiandre e un gruppo di ciclisti in azione

Muri e pavé: ecco il Giro delle Fiandre 2021.

Gli appassionati di grande ciclismo non hanno nulla da temere: nonostante alcune voci che si sono susseguite dopo l’annuncio del rinvio della Parigi-Roubaix, il Giro delle Fiandre 2021 si correrà regolarmente la domenica di Pasqua, come previsto dal calendario originario. Verranno messe in atto dagli organizzatori misure restrittive e controlli molto rigidi, per rispettare il protocollo anti-covid, ma la corsa si farà.

L’annuncio dell’organizzatore Thomas Van der Spiegel certamente farà felici tifosi e scommettitori della campagna del Nord. Notizia confermata anche dalla governatrice delle Fiandre orientali, Carina Van Cauter, che ha sottolineato come tutto il percorso verrà chiuso al pubblico, con un rafforzamento particolare della vigilanza nei tratti di pavé e sui classici muri.

Già, il percorso: esistono poche corse con tracciati così affascinanti come quello del Fiandre. Quest’anno i corridori dovranno affrontare i 263,7 chilometri che vanno da Antwerp a Oudenaarde passando attraverso 19 durissimi muri e 17 temibili tratti di pavé. Lo scollinamento dello storico Oude Kwaremont dovrà essere affrontato tre volte, l’ultima delle quali nel corso degli ultimi 50 chilometri insieme a Stationsberg, Tainberg, Kruisberg e Paterberg.

I favoriti e le quote dei campioni al via

Ma chi sono i principali favoriti al via? Il trio di nomi più papabile è sempre lo stesso delle ultime classiche. Van der Poel, Van Aert e Alaphilippe hanno infatti dimostrato di andare fortissimo su ogni tipo di tracciato e saranno loro a contendersi, almeno secondo i bookmaker, la vittoria finale sul traguardo di Oudenaarde.

Mathieu Van der Poel è il campione uscente: la sua vittoria nell’edizione “autunnale” del 2020 è stata perentoria e i siti di scommesse lo incoronano favorito numero uno. Giocare su di lui paga tre volte la posta. Segue a stretto giro di posta il rivale belga Wout Van Aert, quotato a 4.50: la sua forma è esplosiva, come dimostrato pochi giorni fa nella vittoria alla Gand-Wevelgem.

Non sarà da meno anche il francese Julian Alaphilippe: il campione del mondo quest’anno ha vinto meno dei suoi rivali (solo una tappa alla Tirreno-Adriatico), ma vorrà provare a rifarsi proprio a cominciare dal Fiandre. I bookmaker lo quotano a 9.00 e potrebbe essere una quota molto ghiotta se trovasse la giornata giusta.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest
Il logo del Giro delle Fiandre e un gruppo di ciclisti in azione

Articoli correlati