Football americano, il punto della situazione sul campionato NFL

Mancano solo quattro partite al termine della regular season della NFL 2019. La griglia dei playoff si sta pian piano delineando. Facciamo il punto della situazione della AFC e della NFC con le favorite per gli ultimi posti disponibili.

American Football Conference: Ravens davanti a tutti

Dei giocatori di football americano in azione

La situazione in NFL in vista dei playoff.

L’American Football è storicamente la conference meno competitiva tra le due che compongono la NFL. Ma qualcosa sta lentamente cambiando e in questa stagione almeno due franchigie stanno facendo vedere di poter competere con le rivali della NFC. Su tutti i Baltimore Ravens, che guidano la classifica dall’alto dei loro 10 successi in 12 partite, gli stessi di New England, ma con una differenza punti migliore. Sin qui infatti l’attacco dei Patriots, guidato dal 41enne Tom Brady, sta in parte deludendo le aspettative.

La vittoria dei Ravens domenica scorsa contro San Francisco 49ers per 20-17, in quello che per molti era il match più atteso dell’anno, è stata la ciliegina sulla torta di una regular season sin qui quasi perfetta. Decisivo il kicker Tucker con un calcio dalle 49 yards all’ultimo secondo. Dietro di loro, Kansas City Chiefs sta facendo vedere ottime cose e non è azzardato poter definire la franchigia del sud come la vera rivelazione della stagione.

National Football Conference: lotta tra 49ers, Saints e Seahawks

Nella NFC, come era nelle previsioni, la situazione al vertice è decisamente più avvincente e lottata. In testa alla conference troviamo tre franchigie, tutte con un record di 10 vittorie e 2 sconfitte: San Francisco 49ers, New Orleans Saints e Seattle Seahawks. La squadra dell’Oregon, guidata dal quarterback Russel Wilson, sta rispettando i pronostici che la volevano ai vertici, così come i 49ers, la vera grande favorita della NFC.

Un po’ più sorprendenti i Saints, che stanno continuando a vincere nonostante gli infortuni a cui hanno dovuto far fronte e sono l’unica squadra sin qui matematicamente qualificata ai playoff. La postseason inizierà come sempre a gennaio e si concluderà con il Super Bowl, come da tradizione in programma la prima domenica di febbraio, questa volta a Miami con lo show di Jennifer Lopez e Shakira.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest
Dei giocatori di football americano in azione

Articoli correlati