Coppa Italia 2018/19: tutto sulla gara di andata delle Semifinali

Questa settimana si disputano le sfide di andata delle Semifinali della Coppa Italia 2018/19. Si comincia martedì 26 con un classico di questa competizione, la sfida tra la Lazio e il Milan. Mercoledì sera spazio a Fiorentina – Atalanta, squadra capace nel turno precedente di asfaltare la Juventus con un sonoro 3-0. Due incontri che promettono grandi emozioni.

La Lazio aspetta il Milan targato Piątek

Sergej Milinkovic-Savic e il logo della Lazio, Krzysztof Piątek e il logo del Milan e il logo della Coppa Italia

Martedì sera prima semifinale di Coppa Italia, tra la Lazio di Milinkovic-Savic e il Milan della rivelazione Piątek.

È una sfida tra due squadre che da anni dimostrano di amare particolarmente la Coppa Italia, quella che martedì sera alle 21.00 darà il via, allo stadio Olimpico di Roma, alle Semifinali di Coppa Italia: quasi una finale anticipata. La Lazio di Immobile e Milinkovic-Savic, che nel turno precedente ha eliminato, in un emozionante finale risolto solo dai calci di rigore, l’Inter di Icardi, sta attraversando un periodo non particolarmente brillante della sua stagione. Eliminati dal Siviglia con due sconfitte senza segnare nemmeno un gol in Europa League, i ragazzi di Inzaghi non incantano nemmeno in campionato, visto che, prima della sconfitta contro il Genoa a Marassi di due settimane fa, arrivavano da due striminziti successi contro Empoli e Frosinone. Turno di riposo, però, per i biancocelesti nell’ultima di campionato: la gara contro l’Udinese è stata infatti rinviata e così la banda-Inzaghi avrà qualche energia fisica in più dei rivali.

Momento e spirito del tutto opposto invece in casa Milan. I ragazzi di Gattuso sono stati infatti rigenerati dagli innesti di gennaio di Paquetà e Piątek. Il polacco, in particolare, a suon di gol ha stregato i tifosi che hanno già dimenticato Higuain. Ma è tutta la squadra che ha trovato una sua stabilità, con Romagnoli e Conti (importantissimo il suo rientro) che in difesa fanno sentire la loro presenza, e un centrocampo che ha trovato nell’asse Bakayoko-Kessié due ottimi profili, in grado di supplire agli infortuni di Biglia e Bonaventura e a un Calhanoglu tornato solo da poco in veste positiva. La partita si preannuncia molto interessante, e i bookies ci vanno cauti: bet365 vede lievemente avanti la Lazio (2.50 contro 2.80 la vittoria delle aquile), ma riteniamo che questo Milan in crescita possa dire la sua nel torneo: non dimentichiamo che i rossoneri hanno spazzato via il Napoli, nel turno precedente.

Fiorentina – Atalanta, la sfida tra le outsider

Luis Muriel e il logo della Fiorentina, Duvan Zapata e il logo dell'Atalanta e il logo della Coppa Italia

Mercoledì sfida tra le due sorprese della Coppa Italia 2018/19: Fiorentina e Atalanta promettono spettacolo.

Mercoledì sera, sempre alle 21.00, incroceranno i tacchetti due squadre che si sono rese protagoniste del torneo a suon di gol e di risultati eclatanti, all’insegna di un gioco spumeggiante e offensivo. La Fiorentina ha surclassato la Roma, rifilando ai giallorossi addirittura sette gol, mentre la Dea si è concessa il lusso di eliminare la Juventus con un perentorio 3-0, al termine di quella che si può senza dubbio definire come la partita perfetta. Viola abbonata ai pareggi in campionato e reduce da quello pirotecnico e a dir poco discusso contro l’Inter di domenica, ottenuto con un rigore di fatto inesistente al 100′ minuto di gioco. La Coppa Italia però è tutta un’altra cosa, e il brillante reparto offensivo dei viola, con il super Muriel di questo periodo, il sempre pericoloso Chiesa, Simeone, Gerson e Veretout può senz’altro far male a una difesa non proprio a compartimenti stagni come quella atalantina.

La banda-Gasperini, nelle ultime due di campionato, ha fatto cilecca: prima un ko interno contro il Milan, poi una debacle a Torino, nell’ultimo turno, in una partita in cui i nerazzurri non sono mai stati incisivi. Segnali d’allarme o semplice calo di concentrazione, con la testa che magari, soprattutto sabato scorso, era già all’impegno di Coppa Italia? Lo scopriremo mercoledì: quello che è sicuro è che un’Atalanta senza il Papu Gomez brilla decisamente di meno in avanti, e che Gasperini deve badare a coprire un po’ di più una difesa che, se continua a non perdere il vizio del gol, concede sempre qualcosa di troppo agli avversari. Partita in bilico per i bookmaker: Eurobet quota 2.60 la vittoria della Fiorentina e 2.70 quella dell’Atalanta, per uno scontro che ha tutte le premesse per essere ricco di gol e spettacolo.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest

Articoli correlati