Coppa Italia 2018/19: la finalissima tra Atalanta e Lazio

Ci siamo: mercoledì 15 maggio alle ore 20.45 allo stadio Olimpico di Roma andrà in scena la Finale di Coppa Italia 2018/19. In campo scenderanno l’Atalanta, protagonista fin qui di una stagione a dir poco superlativa, e la Lazio, che dopo un andamento così così in campionato vuole regalare a mister Inzaghi almeno un prestigioso trofeo.

Il cammino delle due finaliste e le precedenti esperienze

Josip Ilicic e lo stemma dell'Atalanta, Senad Lulic e lo stemma della Lazio e il logo della Coppa Italia

Atalanta e Lazio si sfidano stasera all’Olimpico per l’atto conclusivo della Coppa Italia 2018/19.

Per la prima volta dal 2014/15 non ci sarà la Juventus, a disputare la finalissima della nostra coppa nazionale: i bianconeri sono infatti stati estromessi dal torneo proprio dall’Atalanta nei Quarti di finale. La compagine bergamasca è entrata in scena a partire dagli Ottavi, nei quali ha superato per 2-0 il Cagliari, prima di superare proprio i neocampioni d’Italia con un secco 3-0 in una delle partite che probabilmente più ha fatto capire alla banda-Gasperini (e ai tifosi di tutta Italia) il suo potenziale. In Semifinale, poi, bella doppia battaglia contro la Fiorentina (3-3 al Franchi e 2-1 a Bergamo). I nerazzurri hanno vinto una sola volta la Coppa Italia, nell’ormai preistorico 1963.

La Lazio ha invece una tradizione piuttosto positiva, con la nostra coppa nazionale, essendo per gli aquilotti la terza Finale in cinque anni. L’ultimo successo, il sesto complessivo, data però 2012/13, quando i biancocelesti superarono i cugini della Roma. Anche la squadra di Simone Inzaghi ha iniziato il cammino in Coppa a partire dagli Ottavi di finale, in cui ha strapazzato il Novara per 4-1. Molto più duro il match dei Quarti, nei quali Immobile e soci hanno domato l’Inter ai calci di rigore. Ancora una milanese poi in Semifinale: contro il Milan alla Lazio è bastato un gol nel match di ritorno a San Siro dopo lo 0-0 dell’andata.

La partita di stasera

Una Atalanta in piena trance agonistica, attualmente quarta in campionato e in corsa per un posto nella prossima Champions League, avendo tre punti di vantaggio su Milan e Roma quinte e una sola lunghezza di distacco dall’Inter al terzo posto, vuole dare seguito a una stagione che, comunque si concluderà, non potrà che essere definita come sensazionale. Per farlo vuole portare a casa la Coppa Italia, che manca da Bergamo da più di mezzo secolo e che Gasperini vuole regalare a una tifoseria fantastica, che si sposterà in massa nella Capitale (sono attesi più di ventimila sostenitori, una cifra record se si pensa che è un giorno lavorativo) per supportare il “Papu” Gomez, Zapata e gli altri eroi in nerazzurro. Gasperini recupererà, rispetto all’ultima di campionato contro il Genoa, proprio Gomez e Mancini: formazione tipo, dunque, con Hateboer sulla fascia destra e la consueta staffetta Gosens-Castagne (favorito il primo) sulla sinistra. Davanti insieme al Papu il duo delle meraviglie Ilicic-Zapata.

Per la Lazio, questa Finale ha anche un significato “tattico” in più: oltre alla possibilità di aggiungere alla bacheca un prestigioso trofeo, infatti, per i ragazzi di Inzaghi (come del resto per quelli di Gasperini) la vittoria garantirebbe il pass per la prossima Europa League. Considerato che al momento i biancocelesti sono ottavi in campionato e quindi fuori dall’Europa, una vittoria sarebbe importantissima. La buona notizia per i laziali è il recupero di Milinkovic-Savic, ma è improbabile che il serbo veda il campo fin dal primo minuto. Davanti dovrebbe esserci dunque il tandem Correa-Immobile, mentre dietro è ballottaggio tra Bastos e Radu, con Acerbi e Luiz Felipe a completare la difesa a tre. Centrocampo formato da Romulo e Lulic sulle fasce, con Parolo, Leiva e Luis Alberto in mezzo.

Dieci giorni fa l’Atalanta sbancò l’Olimpico vincendo 3-1 e dando un colpo letale alle ambizioni-Champions della Lazio. Vedremo se la banda-Inzaghi si prenderà la rivincita in Coppa. Arbitrerà il livornese Banti. I bookies non si sbilanciano: per bet365, la vittoria dell’Atalanta è data a 2.75, quella della Lazio a 2.60.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest

Articoli correlati