Agenzia Dogane e Monopoli: nuove nomine e conferme al vertice

Tempo di conferme ma anche di novità, ai vertici di ADM. L’Agenzia Accise, Dogane e Monopoli ha visto infatti nei giorni scorsi il mantenimento di Marcello Minenna nella posizione di Direttore Generale da parte del Consiglio dei Ministri, che ha ratificato la nomina di Luca Turchi a direttore dell’Ufficio Controllo Giochi.

Marcello Minenna, la continuità ai vertici di ADM

Il logo dell'Agenzia Accise, Dogane e Monopoli e due ragazzi che esultano

ADM: nuove nomine e conferme nelle posizioni di vertice dell’Agenzia.

L’attività di ADM (Agenzia Accise, Dogane e Monopoli), come ben sanno gli appassionati di scommesse online, è fondamentale per il regolamentare sviluppo del gioco online nel nostro Paese. Non soltanto l’ente governativo è decisivo nell’erogazione delle licenze di gioco ai vari operatori, indispensabili per poter operare legalmente nella Penisola, ma anche nel monitoraggio del mercato regolato e nella sua governance.

Di conseguenza, la nomina o la conferma dei profili al suo vertice da parte del Consiglio dei Ministri rivestono particolare importanza, magari non all’atto pratico per i singoli scommettitori, ma per capire, da parte degli addetti ai lavori, se l’impronta data all’azione dell’agenzia verrà continuata o mutata nei mesi successivi.

E va proprio nel senso della continuità la notizia della conferma alla carica di Direttore Generale (quella più importante) di ADM per Marcello Minenna, attuale numero uno dell’ente. Il Consiglio dei Ministri ha ritenuto di dare seguito all’azione intrapresa da Minenna garantendogli la fiducia dell’esecutivo. Nello stesso tempo, sono state fatte le proposte, da parte del Ministro dell’Economia Daniele Franco, di Ernesto Maria Ruffini alle Entrate e di Alessandra dal Verme al Demanio.

Ci sono novità anche per una vecchia conoscenza di ADM, ovvero Benedetto Mineo, ex Direttore Generale dell’ente proprio prima di Minenna. Il Ministro dello Sviluppo Economico Giorgetti, infatti, lo ha nominato Segretario Generale del suo dicastero.

Un nuovo organismo all’interno di ADM

La novità più importante a livello di organigramma per ADM, però, è un’altra. Il Consiglio dei Ministri ha infatti ratificato la nascita di un nuovo organismo al suo interno, su proposta proprio del Direttore Generale dell’Agenzia, Marcello Minenna. Si tratta della Direzione Giochi e del relativo Ufficio Controllo Giochi.

A capo del nuovo organismo è stato designato Luca Turchi, già incaricato l’anno scorso di presiedere all’Ufficio Controllo giochi, allora però sotto le dipendenze della Direzione Antifrode e Controlli. Ora invece le mansioni dell’ufficio di controllo passeranno appunto direttamente alla Direzione Giochi e quindi a ADM. Tra esse, le più importanti saranno le attività di prevenzione degli illeciti, i controlli tributari e le verifiche di conformità.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest
Il logo dell'Agenzia Accise, Dogane e Monopoli e due ragazzi che esultano

Articoli correlati