Wayne Rooney protagonista in una campagna sul gioco responsabile

Wayne Rooney ha fatto ritorno in Inghilterra, approdando al Derby County in Championship. In queste settimane è uscita nel Regno Unito una campagna pubblicitaria dello sponsor della squadra, il bookmaker 32Red, che lo vede protagonista nel promuovere il gioco responsabile.

Rooney, ritorno a casa all’insegna del gioco responsabile

La maglia del Derby County e il logo di Kindred Group

Rooney protagonista della campagna ‘Stay In Control’.

Il ritorno di Wyane Rooney nel calcio inglese era già stato deciso da tempo: l’attaccante ex Manchester United aveva infatti deciso la scorsa estate di chiudere la sua parentesi americana e accasarsi al Derby County, in quella che potrebbe essere la sua ultima esperienza da calciatore professionista. Il suo esordio in Championship era però stato posticipato a questo gennaio, una volta terminata la stagione della MLS con la maglia del DC United, dove ha collezionato 48 presenze condite da 23 reti totali.

Rooney ha così esordito con i Rams e ha già fatto registrare due presenze in campo, senza segnare. Il gol più bello di questa sua nuova avventura inglese Wayne lo ha però segnato fuori dal campo. L’attaccante della squadra allenata da Philippe Cocu è infatti protagonista in queste settimane della campagna pubblicitaria ‘Stay In Control’, che si impone l’ambizioso traguardo di sensibilizzare il pubblico inglese verso un tema molto delicato come il gioco responsabile.

’Stay In Control’, impegno sociale ed esempio per i giovani

Il main sponsor del Derby County è infatti 32Red, bookmaker del Gruppo Kindred che opera principalmente nel Regno Unito. Nel video promozionale in cui compare, Rooney sottolinea l’importanza dell’istruzione e della cultura per i giovani che si avvicinano allo sport, mettendo allo stesso tempo in risalto il rischio correlato al gioco patologico.

L’attaccante nel video parla anche della sua esperienza personale con questa problematica, spiegando quanto sia facile cadere nella sua trappola e mettendo l’accento sull’importanza della prevenzione. Si tratta, come specificato da un comunicato del Gruppo Kindred, di un nuovo modello di sponsorizzazione, teso a promuovere comportamenti di gioco più sani e controllati.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest
La maglia del Derby County e il logo di Kindred Group

Articoli correlati