BoyleSports si assicura una partnership con Newcastle United

Il bookmaker indipendente BoyleSports ha concordato una nuova partnership per due anni con la squadra di calcio della Premier League, Newcastle United. Andiamo a vedere nel dettaglio come si è siglato questo accordo.

I dettagli dell’accordo partnership

Portiere che para con logo Newcastle United e logo BoyleSports.

Boylesports è il nuovo sponsor del Newcastle United.

BoyleSports farà da sponsor ufficiale nel campo delle scommesse sportive al Newcastle United, sia in Irlanda che nel Regno Unito. Inoltre, lavorerà anche con il club su una serie di promozioni e iniziative che coinvolgeranno i fan della squadra. Il bookmaker installerà la vendita al dettaglio nello stadio di casa del team di St. James’ Park, consentendo ai tifosi che assistono alle partite di piazzare scommesse all’interno del campo.

Inoltre, i supporter potranno avere accesso ad una serie di promozioni esclusive ed offerte speciali nei giorni delle partite del Newcastle. L’amministratore delegato di BoyleSports Mark Kemp ha affermato di essere lieto di collaborare con una squadra di grande calibro come lo è il Newcastle United. Ha inoltre aggiunto che i servizi promessi ai tifosi verranno resi attivi in brevissimo tempo, affinchè tutti possano godere della massima esperienza utente.

Dall’altra parte, Dale Aitchison, capo commerciale del Newcastle United, ha aggiunto che la società è molto soddisfatta del raggiungimento di questo accordo e che faranno di tutto per fornire i servizi di scommesse di alta qualità di BoyleSports ai tifosi al St. James’ Park. Un altro accordo di sponsorship siglato agli inizi della nuova stagione calcistica, che va a consolidare la popolarità dei bookmakers online come sponsor.

BoyleSports in cerca di una crescita del brand

Il nuovo matrimonio tra le due società arriva proprio all’inizio della nuova stagione della Premier League. BoyleSports, che ha recentemente annunciato che potrebbe essere interessata ad acquisire le risorse di William Hill da Caesars Entertainment, ha già iniziato a trarre vantaggio dalla sua nuova partnership e continuerà a introdurre più attività con il progredire della stagione.

La crescita di queste sponsorizzazioni non è comunque passata inosservata. Sono state sviluppate una serie di iniziative per ridurre la pubblicità delle scommesse sportive, comprese le limitazioni alle sponsorizzazioni sulle maglie e la capacità dei vari operatori di attirare i clienti. Tuttavia, i funzionari del governo continuano a cercare di introdurre ulteriori restrizioni.

Nonostante gli ultimi dati statistici mostrano che quelli con problemi legati al gioco d’azzardo nel Regno Unito rappresentino circa il 4-5% dell’intero mercato, i legislatori vorrebbero che tutti credessero che chiunque scommetta anche una volta, ne potrebbe diventare dipendente. Per questo motivo, il governo inglese sta cercando di limitare il più possibile le sponsorizzazioni che alludano al gioco d’azzardo con soldi veri.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest
Portiere che para con logo Newcastle United e logo BoyleSports.

Articoli correlati