Pronostici di Serie A 2019/2020: trentottesima giornata

Anche per la Serie A 2019/2020 è giunto l’ultimo atto: se tutto non fosse già quasi deciso, sarebbe un turno da leccarsi i baffi, con Atalanta – Inter, Juventus – Roma e Napoli – Lazio. Primo e terzo incontro varranno comunque per il secondo posto. In coda, Genoa e Lecce si giocano la permanenza in A contro Verona e Parma.

Il big match della giornata: Atalanta – Inter

Secondo posto, il primo dei perdenti? Chissà se ci credeva davvero, Antonio Conte, quando si è espresso così sulla possibilità che la sua squadra potesse terminare la stagione nella piazza d’onore, o se invece era un modo per pungolare i suoi. In ogni caso, eccoci a quello che di fatto è uno spareggio per la medaglia d’argento della Serie A 2019/20 (ma occhio, perché in caso di pareggio e contemporanea vittoria della Lazio, sarebbero i biancocelesti a issarsi in seconda posizione). L’Atalanta ormai non è più una sorpresa: gioca il calcio più bello del torneo ed è di fatto una delle squadre top anche in Europa, visto che si giocherà la Champions League contro il Paris Saint-Germain. L’Inter, con il tecnico salentino, ha intrapreso un percorso virtuoso che l’ha riportata solidamente tra le grandi potenze del nostro calcio. Sarà una sfida stellare, tra i primi due attacchi della Serie A (i nerazzurri hanno anche la prima difesa e il miglior rendimento esterno). All’andata finì 1-1, risultato stretto agli orobici, e sarà la sfida numero 118 (24 successi per la Dea, 62 per i “Bauscia”, 31 pareggi, fin qui).

Atalanta – Inter
Il logo dell'Atalanta Ultimi incontri VVVVV
Il logo dell'Inter Ultimi incontri SSVVV
  • Stadio: Gewiss Stadium
  • Sabato 1 agosto 2020 ore 20:45
  • Arbitro: n.d.
  • Le quote sull’1X2 1: 2.30 X: 3.75 2: 2.87

I ragazzi di Gasperini arrivano a giocarsi il secondo posto senza due pedine importanti (Ilicic, che desta preoccupazioni anche per la sfida di Champions League, e Palomino), ma con uno schema di gioco ormai rodatissimo e che consente anche alle cosiddette seconde linee (se tali possiamo definire gente come Muriel o Pasalic) di garantire affidabilità. Il morale della squadra è ovviamente a mille, e la Dea può giocarsela con animo leggero e spinta dal calore di una comunità e una città che, provati duramente dal covid-19, vedono anche nella loro fantastica squadra un simbolo di vita e riscatto (il famoso “mola mìa”, non mollare, dei bergamaschi). Rispetto alla gara col Parma, tornano i titolarissimi: davanti a Gollini vedremo Toloi, Caldara e Djimsiti; a centrocampo, Castagne (o Hateboer) e Gosens sulle fasce, con De Roon e Freuler in mezzo. I tre davanti saranno Malinovskyi, Gomez e Zapata, con Pasalic pronto a subentrare a match in corso.

La battaglia per il secondo posto: gioca su Atalanta – Inter con il bonus di benvenuto di Betway!

Anche l’Inter arriva allo showdown per la piazza d’onore nelle migliori condizioni mentali: la brillante vittoria con il Napoli di martedì sera ha visto finalmente ritornare al gol anche Lautaro Martinez, e se la LuLa torna a splendere, per i nerazzurri le cose non possono che volgere al bello. L’argentino si riprenderà il posto da titolare davanti insieme a Lukaku, e per il resto non dovremmo vedere molte differenze rispetto alla gara contro i partenopei. Davanti a Handanovic, insieme a De Vrij e Bastoni, Conte potrebbe rispolverare Skriniar, mentre a centrocampo Young è in ballottaggio con Biraghi per partire a sinistra, con Candreva a destra e Brozovic e Barella in mezzo. Come trequartista, Borja Valero (citato a esempio da Conte dopo l’ultima gara) sembra favorito su Eriksen, anche se l’opzione Sanchez non è del tutto peregrina. Per entrambe le squadre gli impegni europei sono alle porte, ma sembra impossibile pensare che giocheranno al risparmio.

Pronostico: Martinez Marcatore Sì (2.70). Fiducia medio-alta. Impossibile sbilanciarci sull’1X2, in una gara così. Preferiamo puntare sulla zampata del “Toro”, tornato martedì al gol e voglioso di mettere a tacere le polemiche. Occhio anche a Zapata in gol a 2.20. 

Le altre partite della giornata

La trentottesima giornata della Serie A 2019/2020 fa chiudere i battenti col botto al nostro massimo campionato. Peccato che i giochi per lo scudetto siano ormai chiusi, perché Juventus – Roma e Napoli – Lazio, con punti pesanti in palio, sarebbero davvero stati match da cardiopalma. Ci accontenteremo invece “solo” di due belle partite, che però, almeno nel caso della sfida tra partenopei e biancocelesti, qualche peso lo avranno, visto che la Lazio è ancora in corsa per il secondo posto. Il vero thrilling è però in coda: Lecce e Genoa si giocano la permanenza in A, divisi da un solo punto, contro Parma e Verona. Poco più che amichevoli di lusso le altre partite in programma, in cui solo il Sassuolo, impegnato con l’Udinese, avrà qualche stimolo in più per confermare un brillante ottavo posto.

Brescia – Sampdoria
Il logo del Brescia Ultimi incontri VSSPP
Il logo della Sampdoria Ultimi incontri VSSPP
  • Stadio: Mario Rigamonti
  • Sabato 1 agosto 2020 ore 18:00
  • Arbitro: n.d.
  • Le quote sull’1X2 1: 6.50 X: 4.75 2: 1.45

Le Rondinelle salutano dopo solo un anno la Serie A, congedandosi nel loro stadio contro una Sampdoria che, ultime tre sconfitte a parte (essendo stata la salvezza già conquistata), è riuscita con un bel rush finale a garantirsi una permanenza nella massima serie niente affatto scontata, dopo un inizio di stagione da dimenticare. La partita di oggi sarà dunque pura passerella. I bresciani saranno privi dello squalificato Papetti, e se la giocheranno con Sabelli, Cistana, Mateju e Mangraviti davanti a Andrenacci. Centrocampo con Tonali e Dessena, affiancati da Spalek e Zmrhal, Torregrossa e Aye in attacco. Uno squalificato anche tra i blucerchiati (Bereszynski), che si aggiunge all’acciaccato Ekdal. Ranieri giocherà con Audero tra i pali, Depaoli, Tonelli, Yoshida e Augello in difesa; centrocampo a quattro con Bertolacci, Linetty, Thorsby e Askildsen, e con Quagliarella e La Gumina davanti. 5-1 per la Samp all’andata, perfetto equilibrio (una vittoria per parte) nelle ultime cinque al Rigamonti.

Pronostico: 2 + Gol (2.50). Fiducia medio-alta. Anche se i suoi tifosi non saranno fisicamente presenti, il Brescia vorrà salutare la Serie A dando filo da torcere e cercando di andare in gol, anche se alla fine sarà la Samp ad avere la meglio.

Juventus – Roma
Il logo della Juventus Ultimi incontri SPSSV
Il logo della Roma Ultimi incontri PVVVP
  • Stadio: Allianz Stadium
  • Sabato 1 agosto 2020 ore 20.45
  • Arbitro: n.d.
  • Le quote sull’1X2 1: 2.80 X: 4.00 2: 2.20

Una vera classica del nostro campionato, Juventus – Roma, che sa di sfide infinite dagli anni ’70 a oggi (il gol fantasma di Turone, Platini, Falcao e poi Totti e Del Piero). Quello di oggi sarà l’episodio numero 172 (82 vittorie bianconere, 40 romaniste e 49 pareggi i precedenti; all’andata vinse la Juve 2-1), e conterà solo per gli almanacchi, visto che la Juve ha già lo scudetto in tasca e la Roma si è assicurata matematicamente il quinto posto battendo il Torino nel turno precedente. Sarri sarà privo dello squalificato Pjanic, oltre che degli acciaccati De Sciglio, Douglas Costa, Dybala e Khedira: il tecnico ha minacciato di schierare la Under 23, in protesta contro il calendario troppo ravvicinato. Tra i senatori, vedremo comunque di sicuro Buffon, ma sembra difficile non ipotizzare un impiego, anche solo parziale, di Ronaldo, impegnato nella lotta per il titolo di capocannoniere. In casa Roma, out Pellegrini, Santon e Mirante. Vedremo Dzeko affiancato da Mkhitaryan e Perez; difesa con Fazio, Smalling e Kolarov e centrocampo con Diawara e Veretout, Bruno Peres e Spinazzola.

Pronostico: X2 + Gol (2.05). Fiducia medio-alta. La Juve avrà la testa al Lione, comprensibilmente, e la Roma vorrà comunque cercare di giocarsela per il prestigio di una vittoria in trasferta. Ci aspettiamo una partita divertente e all’insegna dei gol.

Napoli – Lazio
Il logo del Napoli Ultimi incontri PPVSS
Il logo della Lazio Ultimi incontri VVSVS
  • Stadio: San Paolo
  • Sabato 1 agosto 2020 ore 20.45
  • Arbitro: n.d.
  • Le quote sull’1X2 1: 2.90 X: 3.75 2: 2.25

Anche Napoli – Lazio è una partita-clou della Serie A: sfida giunta al round 128, vede 49 affermazioni dei partenopei, 41 pareggi e 37 successi laziali nell’albo d’oro. All’andata vinsero Immobile e compagni (1-0), che però al San Paolo non vincono dal 2015, avendo racimolato nelle ultime cinque solo un punticino, una vittoria e tre ko. Le motivazioni sono però tutte dalla parte degli Aquilotti, che sono ancora in lotta per un secondo posto che sarebbe di grandissimo prestigio, oltre che per far vincere a Ciro Immobile il titolo di capocannoniere (e sembra fatta, visto che sono 4 le reti di vantaggio su Cristiano Ronaldo), a un passo dal record di segnature fatto registrare da Higuain (36, contro le 35 attuali di “Cirissimo”). Il Napoli deve invece solo allenarsi in vista dell’incontro di Champions League con il Barcellona. Gattuso sceglierà quindi un undici di primo livello, con Hysaj, Di Lorenzo, Koulibaly e Mario Rui davanti a Meret, e con un centrocampo formato da Demme, Zielinski e Fabian Ruiz. Davanti, Politano con Mertens e Insigne. Lazio senza Caicedo, Leiva, Lulic e Radu: davanti a Strakosha, Patric, Luiz Felipe e Acerbi; centrocampo classico con Lazzari e Jony esterni e con Parolo in mezzo tra Luis Alberto e Milinkovic. Correa-Immobile il tandem offensivo.

Pronostico: Immobile doppietta Sì (4.33). Fiducia medio-alta. Quota altissima, ma “Cirissimo” vuole battere il record di gol stagionali firmato da Higuain, peraltro quando ancora giocava nel Napoli. In una gara priva di tatticismi, perché non crederci?

Milan – Cagliari
Il logo del Milan Ultimi incontri SSPSS
Il logo del Cagliari Ultimi incontri VPSSV
  • Stadio: Giuseppe Meazza
  • Sabato 1 agosto 2020 ore 20.45
  • Arbitro: n.d.
  • Le quote sull’1X2 1: 1.36 X: 5.50 2: 7.50

Una delle squadre con il passo migliore, dopo il rientro dal lockdown, il Milan di Pioli, che ha marciato a passo spedito togliendosi non poche soddisfazioni (ad esempio battendo la Juventus), segnando parecchio e risollevando una classifica davvero deficitaria in avvio di stagione. Peccato che il risveglio sia stato tardivo, e che i rossoneri non riescano a fare meglio dei preliminari di Europa League, ma di sicuro il tecnico emiliano, confermato per la prossima stagione, ha dato un’identità alla squadra. Dal canto suo, il Cagliari, dopo una salvezza tutto sommato tranquilla e un avvio di stagione che aveva fatto sperare in qualcosa di più, con Zenga in panca si è tolto lo sfizio di battere nel turno precedente i neocampioni d’Italia della Juventus, mettendo in mostra un giovane, Gagliano, di buonissime speranze. Pioli sarà privo dello squalificato Rebic, oltre che di Conti, Musacchio e Romagnoli. Conferma per Gabbia in difesa insieme a Kjaer, Calabria e Hernandez. A centrocampo Kessie e Bennacer, con Calhanoglu, Saelemaekers e Leao trequartisti alle spalle dell’intramontabile Ibrahimovic. Cagliari senza Rog a centrocampo, confermato Gagliano alle spalle di Joao Pedro e Simeone. Ladinetti a centrocampo per il croato con Nandez e Ionita. All’andata vinse il Milan 2-0, 5 ko nelle ultime 5 a San Siro per i sardi, che non vi vincono dal 1997.

Pronostico: 1 + Over 3.5 (2.30). Fiducia medio-alta. Gara che conta solo per l’almanacco, ma il Milan vorrà chiudere in modo brillante per confermare un ottimo percorso post-lockdown. Il Cagliari giocherà a viso aperto e cercando di pungere.

Spal – Fiorentina
Il logo della Spal Ultimi incontri SSSPS
Il logo della Fiorentina Ultimi incontri VSSVV
  • Stadio: Paolo Mazza
  • Domenica 2 agosto 2020 ore 18.00
  • Arbitro: n.d.
  • Le quote sull’1X2 1: 6.00 X: 4.75 2: 1.47

Ultima in Serie A per i ferraresi: augurando ai biancazzurri un veloce ritorno nella massima divisione, la gara con la Fiorentina avrà il sapore di un triste congedo, contro una Viola protagonista invece di un buonissimo finale di campionato. Di Biagio farà probabilmente le valigie dopo questa sfida, insieme ai grossi calibri della squadra (Petagna in primis): nell’ultimo undici dell’anno ci sarà spazio per Cionek, Vicari, Bonifazi e Fares a protezione di Letica, con Dabo, Valdifiori e Murgia in mezzo al campo e Petagna, Di Francesco e D’Alessandro davanti. Iachini sarà invece privo di Dragowski e Benassi, oltre che del sanzionato Ghezzal. Davanti a Terracciano, i senatori Milenkovic (in odore di passaggio al Milan), Pezzella e Caceres, con Lirola, Pulgar, Castrovilli e Dalbert a centrocampo e lo straripante Chiesa insieme a Ribery e Vlahovic davanti. 1-0 per i toscani all’andata; tre vittorie toscane e una emiliana nelle ultime cinque al Mazza.

Pronostico: 1′ Gol Spal (3.00). Fiducia media. Vogliamo dare fiducia all’orgoglio della Spal, che all’ultima apparizione in Serie A (per il momento!) giocherà con garra per impensierire una Fiorentina in vacanza, segnando per prima e dando sugo al match.

Genoa – Verona
Il logo del Genoa Ultimi incontri PVPVS
Il logo del Verona Ultimi incontri SVSSS
  • Stadio: Luigi Ferraris
  • Domenica 2 agosto 2020 ore 20.45
  • Arbitro: n.d.
  • Le quote sull’1X2 1: 1.50 X: 4.75 2: 5.75

Signori, ci siamo, i deboli di cuore si astengano: contro un Verona protagonista di una ottima stagione e in lotta per l’ottavo posto, il Genoa deve vincere, o comunque sperare che il Lecce non faccia altrettanto con il Parma, se vuole mantenere il posto nella prossima Serie A. Stagione decisamente negativa per il Grifone, tra cambi di allenatore, un gioco mai apparso convincente e troppo dipendente dai veterani Pandev e Criscito (nonché, a sprazzi, da Iago Falque e Sanabria). Calcoli e ragionamenti però arriveranno dopo, ora bisogna solo pensare a vincere, contro una squadra che fa della fase difensiva e delle ripartenze il suo credo, e che peraltro è allenata da un grande ex come Juric. All’andata vinsero gli scaligeri 2-1, ma i veneti non sorridono a Marassi dal 1989 e nelle ultime cinque hanno rimediato altrettante sconfitte. Nicola schiererà Goldaniga, Romero, Zapata e Ankersen a protezione di Perin, con Criscito e Lerager esterni, Schone e Jagiello (o Berhami) sulla mediana. Davanti, fiducia a Pandev e Pinamonti. Per il Verona, Faraoni di nuovo retrocesso a terzino, a comporre la difesa con Gunter e Rrahmani. Pessina e Amrabat avranno le chiavi del centrocampo, con l’altro ex Lazovic e Di Marco sulle fasce. Attacco con Pazzini (all’ultima in giallo-blu), Zaccagni e Borini.

Pronostico: X2 (2.50). Fiducia media. Non la vediamo come i bookie, che danno il Genoa strafavorito: per noi il Verona non andrà a Marassi in gita, Juric ha il dente avvelenato e non è tipo da elargire lasciapassare senza combattere. Il Grifone soffrirà.

Bologna – Torino
Il logo del Bologna Ultimi incontri PPPPP
Il logo del Torino Ultimi incontri SSVSS
  • Stadio: Renato Dall’Ara
  • Domenica 2 agosto 2020 ore 20.45
  • Arbitro: n.d.
  • Le quote sull’1X2 1: 2.20 X: 3.80 2: 3.00

Un finale di stagione non particolarmente esaltante, per il Bologna, reduce da secche sconfitte con Milan e Fiorentina (nell’ultimo turno), che non inficia un’annata comunque decisamente positiva e che getta le premesse, per i ragazzi di Mihajlovic, per aspirare per il futuro a posti in Europa League. Annata-no ma salvezza centrata per il Torino, funestata da non pochi problemi a livello di gioco ma che comunque ha visto il mister subentrato, Longo, raggiungere l’obiettivo minimo. Partita senza nulla in palio, quindi, in cui il tecnico dei felsinei potrebbe concedere la passerella a quelli che hanno giocato meno. Davanti a Skorupski, ci aspettiamo il quartetto Mbaye-Danilo-Denswil-Dijks, mentre a centrocampo dovrebbero stazionare Medel e Svanberg, con Skov Olsen, Soriano e Sansone alle spalle di Santander. Granata privi di Lyanco e Meité, squalificati. Vedremo tra i pali Ujkani, con Bremer, Nkoulou e Djidji in difesa, Rincon e Lukic sulla mediana e Singo e Ansaldi esterni. Attacco con Verdi, Belotti e Zaza. All’andata vinse il Toro 1-0.

Pronostico: Belotti Marcatore Sì (2.05). Fiducia alta. Il “Gallo” vorrà mettere il suo sigillo, nell’ultimo atto di una stagione in cui, per l’ennesima volta, ha tenuto in piedi la baracca granata. Passerella finale senza punti pesanti in palio, occhio all’over 4.5, a 3.00.

Lecce – Parma
Il logo del Lecce Ultimi incontri PVPPS
Il logo del Parma Ultimi incontri PVSPP
  • Stadio: Via del Mare
  • Domenica 2 agosto 2020 ore 20.45
  • Arbitro: n.d.
  • Le quote sull’1X2 1: 1.50 X: 4.75 2: 5.75

Sarà l’altra grande partita da cuori forti, Lecce – Parma. Per i salentini c’è un solo risultato: vincere, e sperare che il Genoa non faccia altrettanto contro il Verona. Novanta minuti che decideranno la stagione dei ragazzi di Liverani, compagine che ha messo in mostra un calcio con una idea precisa, aperta e di gioco costruttivo, più bello da vedere del Genoa, onestamente, ma molto più pazzo a livello di risultati. Il Parma non ha davvero più nulla da chiedere al torneo e giocherà con grande serenità. Uno squalificato per parte (Paz e Kucka), vedremo tra i giallorossi Donati, Lucioni, Meccariello e Calderoni, con Majer, Petriccione e Barak a costruire gioco e Babacar, Farias e Falco con il compito di fare gol (Lapadula ha un acciacco ed è da valutare). Tra gli emiliani, ultima apparizione di Kulusevski prima di trasferirsi alla Juve, in attacco insieme a Gervinho e Caprari. A centrocampo, Kurtic con Grassi e Barillà, mentre in difesa Darmian, Dermaku, Alves e Gagliolo a protezione di Sepe. All’andata vinse 2-0 il Parma, il Lecce non batte i giallo-blu in casa dal 1991.

Pronostico: Over 3.5 (1.95). Fiducia alta. Non ci sbilanciamo sull’esito finale, ma siamo piuttosto convinti di vedere un buon numero di gol, considerato anche che il Lecce non è proprio a tenuta stagna. Kulusevski in gol all’addio? Ben quotato (3.40), pensateci! 

Sassuolo – Udinese
Il logo del Sassuolo Ultimi incontri VSPPS
Il logo dell'Udinese Ultimi incontri SSSSV
  • Stadio: Mapei Stadium
  • Domenica 2 agosto 2020 ore 20.45
  • Arbitro: n.d.
  • Le quote sull’1X2 1: 2.00 X: 4.00 2: 3.30

Sassuolo e Udinese disputeranno una sorta di amichevole estiva, visto che la loro classifica è ampiamente decisa, e l’unico traguardo compete agli emiliani, che vorrebbero chiudere con un più che onorevole ottavo posto una stagione decisamente positiva per De Zerbi e compagni, sempre protagonisti di un gioco propositivo e con un Ciccio Caputo quarto marcatore del torneo e capace di andare in gol per ben 21 volte, solo due in meno di Lukaku. Anche per l’Udinese possiamo parlare di stagione da segno “+”, soprattutto da quando alla guida tecnica è arrivato il recalcitrante Gotti, che zitto zitto ha saputo dare solidità e fiducia ai ragazzi, permettendo loro di raggiungere una salvezza tutto sommato piuttosto tranquilla, grazie ai gol di Lasagna (bella la sfida con l’altro “bomber di provincia” Caputo) e alle giocate di De Paul. Tra gli emiliani, out per squalifica Obiang e per infortunio Muldur, Romagna, Defrel, Boga e Chiriches. Davanti a Consigli vedremo Toljan, Ferrari, Peluso e Kyriakopoulos, con Locatelli e Bourabia in mediana e Caputo innescato da Berardi, Djuricic e Haraslin. I friulani risponderanno invece con Becao, De Maio e Samir davanti a Musso, Larsen, De Paul, Walace, Fofana e Sema a centrocampo e Lasagna e Nestorovski di punta. 3-0 per i bianconeri all’andata, un successo per parte e tre pareggi nelle ultime cinque al Mapei Stadium.

Pronostico: Caputo Marcatore Sì (1.77). Fiducia alta. Vogliamo non puntare su un gol di Ciccio Caputo all’ultima giornata, per rendere ancora più eccezionale una annata incredibile per il trentaduenne di Altamura? Bene anche Lasagna in gol a 2.40.

La multipla della giornata*

Partita Giocata Quota Quota cumulativa
Atalanta – Inter Martinez Marcatore Sì 2.70 2.70
Juventus – Roma X2 + Gol 2.05 5.53
Napoli – Lazio Immobile Doppietta Sì 4.33 23.96
Genoa – Verona X2 2.50 59.91
Lecce – Parma Over 3.5 1.95 116.83
Sassuolo – Udinese Caputo Marcatore Sì 1.77 206.80

Sei eventi per una multipla che senza bonus sfiora quota 207.00: con 10 euro la vincita potenziale si avvicina ai 2.070 euro.

Immobile a caccia di record, Juve – Roma e molto altro. Punta sull’ultima giornata con le quote di Betway!

Il bookmaker per la trentottesima giornata di campionato

Anche noi chiudiamo in bellezza i nostri pronostici per la Serie A 2019/2020, affidandoci, per elaborare i pronostici per la trentottesima giornata, a uno dei nomi di punta del betting nel nostro Paese. Parliamo di Betway, uno dei bookmaker più conosciuti, anche grazie alle sue passate sponsorizzazioni con i top team della Serie A (Roma su tutti). Punti di forza di questo operatore sono il gran numero di mercati calcistici (più di 400) e un bonus benvenuto generoso, che può giungere fino a 250€, previa iscrizione al Club delle Scommesse, che lo fa diventare una sorta di bonus fedeltà. Da segnalare anche la sezione live, con tanti mercati sebbene priva dello streaming, e una app mobile disponibile per i dispositivi Apple.

*Tutte le nostre selezioni sono fornite solo per l’intrattenimento e dovrebbero essere utilizzate solo per scopi informativi. Mentre usiamo la nostra esperienza e le nostre conoscenze per aiutarti a informarti per effettuare una scommessa oculata, non siamo responsabili di eventuali perdite che potrebbero derivare da risultati effettivi diversi da quelli previsti.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest
Il logo della Serie A, calciatori in azione e la scritta Consigli scommesse 38° giornata

Articoli correlati