Pronostici di Serie A 2019/2020: trentaquattresima giornata

Solo un giorno di pausa e torna la Serie A 2019/2020 con la trentaquattresimo giornata. Turno ricco di big match, che potrebbero decidere la corsa scudetto: la Lazio fa visita allo Stadium, per uno scontro ai vertici contro la Juventus tra due squadre in crisi. Proveranno ad approfittarne l’Inter, impegnata all’Olimpico contro la Roma, e l’Atalanta, fuori casa contro il Verona.

Il big match della giornata: Juventus – Lazio

Una trentaquattresima giornata di Serie A 2019-2020 che si prospetta molto calda, soprattutto per le zone alte della classifica. Tra le tante partite interessanti, abbiamo scelto come big match Juventus-Lazio, che andrà in scena a Torino all’Allianz Stadium lunedì alle 21.45. Si affrontano due squadre in crisi, e chi lo avrebbe detto fino a poche giornate fa. I bianconeri, nonostante vengano da tre partite senza vittorie, continuano a rimanere saldamente in testa alla classifica, mentre i biancocelesti, senza i tre punti da quattro giornate consecutive, sono sprofondati al quarto posto. Una vittoria della Juve significherebbe forse il colpo del k.o. in ottica scudetto, mentre un risultato utile della Lazio potrebbe davvero riaprire i giochi, a patto che Inter e Atalanta abbiano fatto il loro dovere in precedenza.

Juventus – Lazio
Il logo della Juventus Ultimi incontri VVVVV
Il logo della Lazio Ultimi incontri SSVVV
  • Stadio: Allianz Stadium
  • Lunedì 20 luglio 2020 ore 21:45
  • Arbitro: n.d.
  • Le quote sull’1X2 1: 1.67 X: 4.00 2: 5.00

Non è un periodo facile per la Juventus di Sarri. Dopo la sconfitta in Coppa Italia l’allenatore toscano sembrava essere riuscito a raddrizzare la barra del timone, ma l’inaspettato tonfo contro il Milan ha dimostrato che i bianconeri hanno diverse lacune e le avversarie possono approfittarne. Il pareggio con l’Atalanta e soprattutto il 3-3 con cui il Sassuolo ha fermato la Vecchia Signora hanno restituito una Juventus molto vulnerabile in difesa: 9 gol subiti nelle ultime tre partite, che spiegano il magro bottino di appena 2 punti conquistati. Un simile filotto non si vedeva da quasi dieci anni. Per provare a invertire il trend, Sarri punta sugli uomini più in forma: i porta andrà Szczesny, la linea di difesa sarà composta da De Ligt e Bonucci con Alex Sandro e Cuadrado esterni bassi. In mediana spazio a Bentancur (che dovrebbe vincere il ballottaggio con Matuidi), Pjanic e Rabiot, mentre davanti Douglas Costa supporterà il tandem Dybala-Cristiano Ronaldo. Il portoghese, che ha steccato clamorosamente col Sassuolo, è chiamato a guidare la riscossa.

Big match decisivo nella lotta allo scudetto: prova a dire la tua usando il bonus di benvenuto di bwin!

Se in casa Juve le nuvole sono basse, a Formello piove a dirotto. Quella macchina da gol ammirata per tre quarti di campionato si è improvvisamente inceppata nel post-lockdown. Tre sconfitte e un pareggio nelle ultime quattro partite contro Milan, Lecce, Sassuolo e Udinese, anche a causa di 2 soli gol segnati. Lo 0-0 rimediato contro i friulani non ha certo esaltato i tifosi biancocelesti e la partita di Torino non è certo il miglior viatico possibile per una riscossa. Ma la zona Champions è comunque sicura: la Lazio può guardare dall’alto di un +12 la Roma, tuttavia il sogno scudetto sembra lontanissimo, anche se una vittoria porterebbe la Lazio a -5 dai bianconeri. Simone Inzaghi dovrà fare a meno degli indisponibili Correa, Lucas Leiva, lulic, Marusic, Radu e basto e dello squalificato Patric. Un undici titolare quasi obbligatorio: Luiz Felipe, Vavro e Acerbi davanti a Strakosha, con Lazzari, Parolo (in ballottaggio con Cataldi) e Jony, favorito su Lukaku, in mediana. Milinkovic-Savic e Luis Alberto proveranno a ispirare la coppia d’attacco composta da Caicedo e dal capocannoniere Immobile, a secco ormai dalla vittoria col Torino.

Pronostico: 1 Handicap -1. Fiducia medio-alta (2.65). Due squadre in crisi, ma i bianconeri hanno sicuramente gli uomini oltre che l’esperienza per riuscire a risollevarsi prima. Pensiamo che a Torino assisteremo ad un match a senso unico. Ronaldo primo marcatore ci stuzzica non poco. 

Le altre partite della giornata

La trentaquattresima giornata non vivrà soltanto di Juventus-Lazio. Prima del posticipo del lunedì assisteremo infatti ad altre sfide dal fascino particolare. L’Atalanta, impegnata sabato sul campo del Verona, e l’Inter, che giocherà contro la Roma domenica sera, proveranno a mettere pressione ai bianconeri andando a caccia di tre punti importantissimi. Aperta anche la corsa alla zona Europa League: il Milan cercherà di prolungare il suo momento positivo in casa contro il Bologna, mentre il Napoli proverà a conquistare punti importanti al San Paolo contro l’Udinese. Fiorentina-Torino è una sfida affascinante, anche se in palio ormai rimane ben poco, mentre in chiave salvezza gli occhi sono tutti puntati sullo scontro diretto tra Genoa e Lecce.

Verona – Atalanta
Il logo del Verona Ultimi incontri VSSPP
Il logo dell'Atalanta Ultimi incontri VVVVV
  • Stadio: Marcantonio Bentegodi
  • Sabato 18 luglio 2020 ore 17:15
  • Arbitro: Abisso
  • Le quote sull’1X2 1: 7.25 X: 5.00 2: 1.40

La trentaquattresima giornata di Serie A si apre subito con un match importantissimo. Il Verona ospita infatti alle 17.15 di sabato l’Atalanta. Gli uomini di Gasperini continuano nella loro incredibile cavalcata e proveranno a strappare anche a Verona 3 punti pesantissimi: facendo bottino pieno la Dea si porterebbe in seconda posizione, ad appena 4 punti di distacco dalla Juventus capolista. Vista la forma degli orobici, questa eventualità ci appare non certo improbabile: il migliore attacco del campionato continua infatti a macinare gol. Il tabellino dice ormai 93 reti stagionali, record da quando il campionato è tornato a 20 squadre. Gasperini ritrova il bomber Muriel dopo il misterioso incidente domestico che ha coinvolto il colombiano, ma in campo dovrebbe scendere il suo connazionale Zapata, supportato da Gomez e dallo straripante Pasalic di Bresica. Solito turnover in mezzo al campo: i candidati per una maglia dal primo minuto sono Gosens, Freuler, De Roon e Hateboer, in vantaggio su Castagne, con Malinovskyi che questa volta dovrebbe partire dalla panchina. Per Juric invece meno abbondanza, anche se gli uomini a disposizione sono tra i più affidabili: a centrocampo imprescindibili Lazovic e Faraoni, mentre davanti Pessina e Zaccagni supporteranno bomber Di Carmine.

Pronostico: Over 2,5 Primo tempo (4.00). Fiducia media. L’Atalanta è carichissima e ha un potenziale offensivo davvero unico. Crediamo che entrambe le squadre faranno pochi calcoli e poca tattica: statistiche alla mano, ci pare una quota interessantissima.

Cagliari – Sassuolo
Il logo del Cagliari Ultimi incontri SPSSV
Il logo del Sassuolo Ultimi incontri PVVVP
  • Stadio: Sardegna Arena
  • Sabato 18 luglio 2020 ore 19.30
  • Arbitro: Ayroldi
  • Le quote sull’1X2 1: 3.10 X: 3.60 2: 2.20

Dopo Atalanta e Milan, il Sassuolo è la squadra più in forma del momento. Dopo cinque vittorie consecutive è arrivato un pareggio, ma che pareggio: la Juventus se l’è vista brutta, dopo essere andata in vantaggio di due gol e aver subito la rimonta fino al 3-2. I neroverdi possono quindi guardare con ottimismo alle ultime partite della stagione, anche se per la zona Europa League è forse un po’ tardi. Discorso opposto invece per il Cagliari, che nelle ultime cinque partite ha raccolto soltanto 3 punti, frutto di altrettanti pareggi. In Sardegna vedremo sicuremante un match molto aperto: occhio alla potenza di fuoco degli uomini di De Zerbi, che possono contare su uomini in gran forma come Djuricic, Haraslin, Boga e Caputo, diventato il bomber più prolifico della storia del Sassuolo in Serie A. Berardi e Bourabia sono squalificati ed è per questo motivo che non vediamo un segno 2 sicuro. Anche Zenga però avrà i suoi problemi, soprattutto con l’infermeria: indisponibili Nainggolan, Oliva, Pavoletti e Pellegrini, il tecnico dei sardi punterà sul collaudato tandem offensivo composto da Joao Pedro e Simeone, supportati da Lykogiannis, Rog, Nandez e Birsa.

Pronostico: 2 + Over 2,5 (2.80). Fiducia medio-alta. Due squadre con livelli di forma troppo diversi tra loro. Vediamo un Sassuolo molto in palla e crediamo nello spettacolo: occhio anche a Boga ultimo marcatore.

Milan – Bologna
Il logo del Milan Ultimi incontri PPVSS
Il logo del Bologna Ultimi incontri VVSVS
  • Stadio: Giuseppe Meazza
  • Sabato 18 luglio 2020 ore 21.45
  • Arbitro: Massa
  • Le quote sull’1X2 1: 1.53 X: 4.40 2: 5.75

Mihajlovic torna a San Siro da avversario e non ha certo intenzione di fare regali alla sua ex squadra: il suo Bologna sa fare sgambetti alle grandi come ha dimostrato nello scorso turno di campionato con l’1-1 rimediato contro il Napoli. Il Milan però è tra i team più in forma del campionato e ha ormai lanciato la volata per un posto in Europa League. La vittoria in rimonta contro il Parma ha confermato lo stato di forma di giocatori come Kessie e Calhanoglu: difficile che Pioli rinunci a loro. Torna invece in panchina Bonaventura: a centrocampo titolari Bennacer e Saelemaekers, a supporto di Ibra e Rebic, preferito a Leao. In difesa, a fianco dei titolarissimi Kjaer, Romagnoli e Hernandez, dovrebbe trovare spazio ancora una volta Calabria, in vantaggio su Conti. Sinisa invece punterà in attacco su Palacio (che ha vinto il ballottaggio con Sansone), dietro di lui agiranno Orsolini, Soriano e un caldissimo Barrow. In mediana, felsinei con la crocciosa coppia Medel-Poli.

Pronostico: Gol (1.60). Fiducia medio-alta. Ci aspettiamo sicuramente una gara divertente, come i rossoneri ci hanno abituato nelle ultime uscite. Se vi interessano i marcatori, puntate su Ibra e Barrow, le cui probabilità di andare a segno sono molto alte.

Parma – Sampdoria
Il logo del Parma Ultimi incontri SSPSS
Il logo del Sampdoria Ultimi incontri VPSSV
  • Stadio: Ennio Tardini
  • Domenica 19 luglio 2020 ore 17.315
  • Arbitro: n.d.
  • Le quote sull’1X2 1: 3.00 X: 2.90 2: 2.70

Parma – Sampdoria aprirà la domenica di partite di questa trentaquattresima giornata. Si affrontano due squadre distanti solo 2 punti in classifica, ma che non potrebbero venire da periodi più diversi. I ducali, dopo aver raggiunto il traguardo dei 40 punti, hanno tirato i remi in barca: con 1 punto nelle ultime partite sono, insieme alla Spal, la squadra con il peggiore score recente della Serie A. I blucerchiati arrivano invece da quattro vittorie e 12 punti nelle ultime cinque giornate. L’esperienza di Ranieri è stata fondamentale in questa corsa alla salvezza che si potrebbe dire ormai raggiunta: il tecnico romano punterà in attacco sull’esperienza di Quagliarella, mentre il fresco Bonazzoli, autore di 3 strepitosi gol nelle ultime due vittorie, potrebbe subentrare a partita in corso a Gabbiadini, che ha ritrovato recentemente la via della porta. A centrocampo Jankto, Ekdal, Thorsby e probabilmente Linetty. D’Aversa punta invece sul trio composto da Kulusevski, Gervinho e Inglese per invertire il trend della sua squadra, con Kurtic (dato in forma) e Hernani a supporto, anche se dovrà fare a meno di uomini importanti come Cornelius, Kucka, Darmian e Bruno Alves.

Pronostico: 2 (2.70). Fiducia media. Samp che parte favorita, sia per lo stato di forma sia per gli indisponibili del Parma. Tra due squadre già salve però può succedere di tutto. Occhio a Linetty marcatore.

Brescia – Spal
Il logo del Brescia Ultimi incontri SSSPS
Il logo della Spal Ultimi incontri VPSSV
  • Stadio: Mario Rigamonti
  • Domenica 19 luglio 2020 ore 19.30
  • Arbitro: n.d.
  • Le quote sull’1X2 1: 2.30 X: 3.40 2: 3.10

L’ultima contro la penultima: anche se ci sono ancora in palio 15 punti, sia i bresciani che i ferraresi hanno più di un piede e mezzo ormai in B. Finchè la matematica non le condannerà definitivamente, però, Brescia e Spal hanno il dovere di provarci e di onorare questa stagione fino alla fine, se non altro per i rispettivi tifosi. Entrambe le squadre vengono da prestazioni molto deludenti, ma la compagine allenata da Di Biagio no trova la via del gol addirittura da più di quattro partite (2-2 contro il Milan). Proprio perchè non c’è nulla da perdere ci aspettiamo però una partita vivace. Lopez punta sulla coppia gol Donnarumma-Torregrossa, con centrocampo muscolare e di fantasia composto da Spalek, Tonali, Dessena e Bjarnsson. In difesa, spazio a Chancellor e al futuro campione Papetti. Per Di Biagio invece scelte obbligate in attacco, con Floccari a supporto di Petagna, a centrocampo fiducia a Valdifiori e Strefezza.

Pronostico: Over 2.5 (1.75). Fiducia media. Quota non altissima, ma visto il valore delle rispettive difese la prendiamo in considerazione. Sull’1X2 vediamo invece un leggero vantaggio delle rondinelle, grazie a giocatori più in palla.

Fiorentina – Torino
Il logo della Fiorentina Ultimi incontri PVPVS
Il logo del Torino Ultimi incontri SVSSS
  • Stadio: Artemio Franchi
  • Domenica 19 luglio 2020 ore 19.30
  • Arbitro: n.d.
  • Le quote sull’1X2 1: 2.00 X: 3.30 2: 4.00

Un incontro tra due grandi deluse di questo torneo che sa tanto di premio di consolazione, per due squadre partite con ben altre ambizioni rispetto ad una salvezza tranquilla. Sia i viola che i granata hanno mostrato però segnali di ripresa nelle ultime partite. La Fiorentina ha incassato 8 punti nelle ultime quattro partite e nell’ultima ha vinto in modo brillante per 1-3 al Via del Mare contro il Lecce. Anche il Torino ha siglato 3 reti nella trentatreesima giornata, che sono valsi i tre punti contro il Genoa. Iachini punta sul suo collaudato 3-5-2, con Milenkovic, Pezzella e Caceres a formare la linea difensiva. A centrocampo, Chiesa, Duncan, Pulgar, Lirola e Castrovilli, favorito su Ghezzal, a supporto delle due punte Cutrone (che piace più di Vlahovic) e Ribery. In porta Dragowski in forse, pronto Terracciano. Per Longo invece la garanzia si chiama N’Koulou, a guidare la difesa con Izzo e Bremer. Davanti è Verdi a ispirare la buona vena di Belotti e Zaza.

Pronostico: Over 3.5 (2.75). Fiducia medio-alta. Ci vogliamo rovinare: una quota ghiotta, per due squadre che non segnano tantissimo ma hanno i loro giocatori offensivi (leggi: Belotti e Verdi da una parte, Ribery e Cutrone dall’altra) in un buon momento di forma.

Genoa – Lecce
Il logo del Genoa Ultimi incontri PPPPP
Il logo del Lecce Ultimi incontri SSVSS
  • Stadio: Luigi Ferraris
  • Domenica 19 luglio 2020 ore 19:30
  • Arbitro: n.d.
  • Le quote sull’1X2 1: 1.87 X: 3.75 2: 4.00

Classico scontro diretto per la salvezza. Il Genoa quart’ultimo affronta il Lecce terz’ultimo: solo un punto divide i liguri e i salentini. La posta in palio è altissima e una vittoria in questa sfida potrebbe davvero essere un’ipoteca seria sulla permanenza in A anche nella prossima stagione. La squadra di Liverani ha la peggior difesa del torneo, con 74 gol subiti, ma anche il Grifone non se la passa benissimo dietro. Potremmo vedere una partita chiusa, quantomeno nel primo tempo (provare l’Under 1,5 PT), che potrebbe però aprirsi inaspettatamente nella ripresa. Nicola ritrova il capitano Criscito dal primo minuto, mentre in avanti sembra intenzionato a dare di nuovo fiducia a Iago Falque dietro a Sanabria (favorito su Pandev) e Pinamonti. Per Liverani invece Mancosu a guidare la mediana, con Saponara e Shakov a supporto di Babacar (che dovrebbe vincere il ballottaggio con Farias).

Pronostico: 1 + Over 2,5 (2.50). Fiducia medio-alta: il Genoa ci sembra attrezzato meglio per questa sfida, anche se i giallorossi daranno il tutto per tutto pur i giocarsi le loro chance, nonostante una difesa che fa spesso e volentieri acqua.

Napoli – Udinese
Il logo del Napoli Ultimi incontri PVPPS
Il logo dell'Udinese Ultimi incontri PVSPP
  • Stadio: San Paolo
  • Domenica 19 luglio 2020 ore 19:30
  • Arbitro: n.d.
  • Le quote sull’1X2 1: 1.50 X: 4.40 2: 6.25

Il Napoli di Rino Gattuso vuole provare la rimonta per il quinto posto sulla Roma di Fonseca. Sulla sua strada troverà l’Udinese, che è alla ricerca degli ultimi punti salvezza. I friulani sono tuttavia abbastanza tranquilli, visto che guardano il terz’ultimo posto da 7 punti sopra. Il pareggio casalingo a reti bianche contro la Lazio di Immobile ha sicuramente dato fiducia agli uomini di Gotti, che dovrà fare a meno dello squalificato Okaka. Per il posto da titolare a fianco di Lasagna sono in ballottaggio Nestorovski e Teodorczyk. A centrocampo invece troveranno spazio Stryger, De Paul, Walace, Fofana e Sema. Gattuso viene invece dal pareggio esterno contro il Bologna e punta a ritrovare subito i 3 punti. Ringhio ha in mente una squadra a trazione anteriore, con un tridente composto da Callejon, Mertens e Insigne e Lozano e Milik pronti a subentrare a partita in corso. Pochi dubbi anche a centrocampo, con Zielinski e Demme insieme a Fabian Ruiz. In porta, Ospina favorito su Meret.

Pronostico: 1 Handicap -1 (2.30). Fiducia alta. Il Napoli vuole ricominciare subito a rincorrere la Roma e la vittoria contro l’Udinese non dovrebbe mancare, anche con uno scarto di sicurezza. 

Roma- Inter
Il logo della Roma Ultimi incontri VSPPS
Il logo dell'Inter Ultimi incontri SSSSV
  • Stadio: Olimpico
  • Domenica 19 luglio 2020 ore 21:45
  • Arbitro: n.d.
  • Le quote sull’1X2 1: 3.00 X: 3.50 2: 2.30

Roma-Inter è potenzialmente sempre un big match, anche se questo turno abbiamo preferito Juventus-Lazio. Ma dall’Olimpico, domenica sera, passerano diverse strade che portano allo scudetto 2019-2020. Se l’Inter dovesse strappare i 3 punti si porterebbe a -3 dai bianconeri, mettendo ulteriore pressione alla squadra di Sarri. La partita è fondamentale anche in ottica quinto posto: un passo falso della Roma potrebbe aprire la strada alla rimonta di Milan e Napoli, sempre ammesso che rossoneri e partenopei abbiano fatto in precedenza bottno pieno. Fonseca, che dovrà fare a meno di Smalling, Santon e Fazio, pensa ad un centrocampo con Bruno Peres, Veretout, Cristante, Spinazzola, con Zaniolo ancora in panca. Davanti invece Pellegrini e Mkhitaryan a supporto di Edin Dzeko. Per Conte il dubbio si chiama ancora Lukaku. L’attaccante belga dovrebbe riuscire a recuperare, ma non è scontato il suo impiego dall’inizio. In caso contrario sarà ancora Sanchez a fare coppia con Lautaro Martinez. A centrocampo, Candreva, Gagliardini, Brozovic e Young sicuri del posto, con Eriksen e Borja Valero a contendersi l’ultima maglia da titolare.

Pronostico: Gol (1.50). Fiducia alta. Partita a viso aperto: un pareggio non serve a nessuna delle due squadre. Ci aspettiamo tanti gol per parte, anche un Over 3,5 non è affatto un’eresia.

La multipla della giornata*

Partita Giocata Quota Quota cumulativa
Verona – Atalanta Over 2,5 Primo tempo 4.00 4.00
Cagliari – Sassuolo 2 + Over 2,5 2.80 11.20
Parma – Sampdoria 2 2.70 30.24
Brescia – Spal Over 2,5 1.75 45.36
Napoli – Udinese 1 Handicap -1 2.30 104.33
Roma – Inter Gol  1.50 156.49

Sei eventi per una multipla che senza bonus supera quota 156.00: con 10 euro la vincita potenziale supera i 1.500 euro.

Grandi sfide in questa 34esima giornata: prova a piazzare la giocata giusta con bwin!

Il bookmaker per la trentaquattresima giornata di campionato

Il bookmaker che abbiamo selezionato per questa trentaquattresima giornata di Serie A è un nome che tanti di voi conosceranno: si tratta infatti di bwin, storico operatore online austriaco. Ottime quote sul calcio e un palisesto molto ricco lo rendono adatto a questo turno di campionato. Punti di forza da sottolineare sono le promozioni sul calcio, fatte di quote maggiorate e combo+ sempre presenti e aggiornate anche sulla Serie A, e un ricco bonus di benvenuto con un massimale da 210€. La ciliegina sulla torta dell’offerta di bwin è la proposta streaming live, tra le migliori sia a livello di eventi che di definizione del video.

*Tutte le nostre selezioni sono fornite solo per l’intrattenimento e dovrebbero essere utilizzate solo per scopi informativi. Mentre usiamo la nostra esperienza e le nostre conoscenze per aiutarti a informarti per effettuare una scommessa oculata, non siamo responsabili di eventuali perdite che potrebbero derivare da risultati effettivi diversi da quelli previsti.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest
Pronostici scommesse Serie A 34esima giornata

Articoli correlati