Liga e Bundesliga: i nostri pronostici per la prima giornata

Due campionati di calcio di primissima fascia del Vecchio Continente prendono il via in questo fine settimana: si tratta della Liga spagnola e della Bundesliga tedesca. Il Barcellona campione di Spagna va a Bilbao contro l’ostico Athletic, mentre gli invincibili del Bayern ospitano l’Hertha Berlino. Ecco i nostri pronostici per una multipla vincente.

Il big match: Athletic Bilbao – Barcellona

Calciatori a contrasto durante una partita con i loghi della Liga, dell'Athletic Bilbao e del Barcellona

Esordio da prendere con le molle per il Barcellona, a Bilbao contro l’Athletic.

Quando si gioca nell’infuocato catino del San Mamés, la casa dei Leoni baschi dell’Athletic Bilbao, non è mai un match di semplice lettura, anche se sei il Barcellona e in squadra hai Messi, Suarez e i nuovi acquisti Griezmann e De Jong, aspettando magari il colpaccio dell’ultim’ora dal nome Neymar. Per questo, l’esordio dei blaugrana campioni di Spagna in carica, venerdì sera alle 21.00, è una partita tutta da gustare. Certo, la squadra di Valverde partirà necessariamente con i favori del pronostico, ma i biancorossi, che nella scorsa stagione hanno chiuso all’8′ posto, per un pelo fuori dalle coppe europee, sono un club rognoso e vorranno mettere i bastoni tra le ruote ai rivali, anche se l’ultima vittoria interna negli scontri diretti dei baschi risale al 2-1 del 2017 in Copa del Rey.

Come tipico delle squadre basche, il mercato dell’Athletic non è nemmeno paragonabile ai botti dei rivali, avendo la squadra allenata da Garitano semplicemente aggregato alla prima squadra giovani in arrivo dalla squadra B o rientri dai prestiti.

Pronostico: Under 2.5 (2.00). Nelle ultime sfide tra campionato e Coppa di Spagna il Barcellona ha sempre avuto la meglio, ma non abbiamo mai assistito a goleade, anche perché i baschi in casa sono sempre tignosi. La quota allettante ci spinge a scegliere questo mercato.

Celta – Real Madrid

Esordio morbido, per i Blancos di Zinedine Zidane, nonostante l’impegno in trasferta. Il Celta Vigo, salvatosi l’anno scorso non senza fatica dalla retrocessione, non appare sinceramente una squadra in grado di mettere troppa pressione, a meno di clamorosi cali di tensione dei vari Hazard e Benzema, sulla squadra della Capitale. Vero è che, tra le tre Grandi di Spagna, i Galàcticos sembrano essere quelli più indietro, quanto ad assetto finale. Zizou spera ancora nell’agognato arrivo di Paul Pogba per completare un centrocampo che, nonostante le geometrie di Kroos e Modric, pare essere il punto debole di questa squadra. I Celestes della Galizia potrebbero forse sperare di sfruttare le insicurezze palesate dai madridisti nelle amichevoli di inizio campionato, ma riteniamo difficile che possano sperare in qualcosa di più di un risicato punticino.

Pronostico: 2 Handicap -1 (2.55). La differenza tra i due club è piuttosto netta, e anche considerando i balbettamenti palesati dai Blancos nelle amichevoli estive, non crediamo questa partita abbia molta storia: la quota della vittoria madridista con l’handicap ci ha convinto definitivamente.

Atletico Madrid – Getafe

Ultimi delle tre big del torneo a scendere in campo, i Colchoneros guidati dal loro leader in panca Diego Simeone se la vedranno con la vera rivelazione della scorsa stagione della Liga, in cui è giunto quinto, ovvero il Getafe, in un vero “quasi-derby” (gli Azulones hanno sede appunto nella cittadina di Getafe, appena fuori Madrid). I biancorossi quest’estate hanno salutato la loro stella Griezmann, approdata a Barcellona, e l’importante pedina di centrocampo Rodri (al Manchester City), ma in compenso si sono assicurati il prossimo grande crack del calcio mondiale, il portoghese João Félix, il terzino inglese Trippier e, affare in chiusura in queste ore, Rodrigo Moreno dal Valencia. Acquisti decisamente più contenuti per il Getafe, che ha acquisito l’esperto “puntero” Gallego (dall’Huesca), Fajr (dal Caen) e Harper (dal Malaga). Sulla carta il divario tra le due formazioni appare nettissimo, e l’Atletico ha dato già prova di essere in forma-campionato nell’ultima amichevole giocata e vinta con la Juventus. Occhio però al Getafe, capace di rifilare quattro gol a un’altra italiana, l’Atalanta, nel precampionato e ricco di prospetti interessanti come il centrale serbo di centrocampo Maksimovic.

Pronostico: Gol (2.20). Ci aspettiamo una partita scoppiettante e giocata a viso aperto, confidando nella voglia del Getafe di continuare a mostrare le buone cose fatte vedere nella passata stagione, anche se la vittoria finale non dovrebbe comunque sfuggire ai Colchoneros.

Bayern Monaco – Hertha Berlino

Giocatori di calcio in azione, con i loghi della Bundesliga, del Bayern Monaco e dell'Hertha Berlino

Una classica del calcio tedesco: l’esordio del Bayern in campionato è contro l’Hertha Berlino.

Voliamo adesso in Germania, perché anche la Bundesliga prenderà il via nel prossimo weekend. Come ogni anno, il tormentone tedesco è “quanto in anticipo vincerà lo scudetto il Bayern?”. Va detto però che la scorsa stagione ha mostrato come le distanze con i rivali di sempre del Borussia Dortmund (arrivato secondo a soli due punti) siano decisamente calate. I bavaresi, inoltre, quest’anno potrebbero concentrarsi molto sulla Champions League e di ciò beneficerebbe naturalmente l’interesse sul campionato.

L’esordio della squadra allenata da Niko Kovac vedrà i rossi impegnati, venerdì sera, in una delle classiche del campionato tedesco, ovvero la sfida contro l’Hertha Berlino. I biancoblu della Capitale sono reduci da una stagione a dir poco abulica, conclusa all’undicesimo posto senza grandi soddisfazioni, nonostante una bella vittoria per 2-0, proprio a Berlino, nell’andata della doppia sfida con il Bayern. A Monaco quest’estate sono arrivati il difensore francese campione del mondo Pavard e, dall’Atletico Madrid, Lucas Hernandez, giovane difensore pagato addirittura 80 milioni, senza trascurare il baby attaccante Arp e l’esperto Ivan Perisic dall’Inter (quest’ultimo un piano B, potremmo dire, visto che l’obiettivo principale era Leroy Sané, che si è infortunato gravemente al ginocchio e perderà quasi tutta la stagione). Il colpo dell’ultim’ora potrebbe essere l’altro croato Mario Mandzukic, in uscita dalla Juventus e già protagonista a Monaco. L’Hertha, con in panchina il nuovo mister Ante Covic, anch’egli croato, proverà ad insidiare il Bayern con il suo accattivante mix di esperienza (soprattutto in avanti: Kalou e Ibisevic hanno quasi 70 anni in due) e gioventù, con il nuovo attaccante, il belga Lukebakio arrivato dal Watford.

Pronostico: X Handicap -1 (4.40). La sfida Monaco-Berlino è sempre sentitissima in Germania, e nelle ultime gare giocate si è sempre assistito a match molto combattute, in cui soprattutto il Bayern ha vinto di misura. La quota elevatissima di questo mercato ci spinge a tentarla.

Borussia Dortmund – Augsburg

Per il Borussia allenato dallo svizzero Lucien Favre, questa vuole essere la stagione in cui, oltre che per il bel gioco, i gialloneri vengono ricordati anche per qualche trofeo portato in bacheca. Ecco perché è importante partire subito con il piede giusto, e la sfida interna contro l’Augsburg di sabato pomeriggio sembra essere quella giusta per farlo. La formazione della Ruhr ha condotto una campagna acquisti interessante, quest’estate, che ha portato al Signal Iduna Park l’esperto difensore centrale colonna della Nazionale, Mats Hummels, e il fratello minore di Eden Hazard, Thorgan, oltre al terzino italo-tedesco Schulz (dall’Hoffenheim) e agli attaccanti Brandt e Alcácer. L’Augsburg è invece reduce da una stagione in cui la retrocessione è stata evitata solo nelle ultime giornate, e da una nuova annata che è iniziata nel peggiore dei modi, con l’eliminazione dalla Coppa di Germania per mano di una squadra di quarta divisione, il Verl. Difficile dunque pensare che, con il morale non proprio alle stelle, la compagine guidata da Martin Schmidt possa impensierire seriamente il Borussia, che avrà anche il vantaggio di giocare conoscendo già il risultato del Bayern.

Pronostico: Over 2.5 (1.45). La quota proposta (come tutte le altre in questa pagina) da Eurobet non è forse elevatissima, ma in effetti il divario tra le due squadre è davvero evidente, e ci sentiamo di giocarla con una certa sicurezza, convinti che i gialloneri non sbaglieranno all’esordio in casa.

La multipla della settimana*

Partita Giocata Quota Quota cumulativa
Athletic Bilbao – Barcellona Under 2.5 2.00 2.00
Celta Vigo – Real Madrid 2 Handicap -1 2.55 5.10
Atletico Madrid – Getafe Gol 2.20 11.22
Bayern Monaco – Hertha Berlino X Handicap -1 4.40 49.36
Borussia Dortmund – Augsburg Over 2.5 1.45 71.58

5 eventi per una multipla che senza bonus supera quota 70.00: con 10 euro la vincita potenziale supera i 700 euro.

*Tutte le nostre selezioni sono fornite solo per l’intrattenimento e dovrebbero essere utilizzate solo per scopi informativi. Mentre usiamo la nostra esperienza e le nostre conoscenze per aiutarti a informarti per effettuare una scommessa oculata, non siamo responsabili di eventuali perdite che potrebbero derivare da risultati effettivi diversi da quelli previsti.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest

Articoli correlati