Dettagli di normativa: focus su Marathonbet, termini e condizioni

In appendice al nostro focus sul bookmaker con sede a Brighton, non possiamo non riservare qualche spazio a un argomento che con tutta probabilità non riscuoterà grande entusiasmo tra i nostri lettori ma che invece è molto importante e che richiederebbe un po’ di tempo per poter poi giocare nella maniera più consapevole e informata sulla piattaforma del sito scommesse. Stiamo infatti per affrontare il tema Marathonbet termini e condizioni. Questo significa dare uno sguardo all’apparato di norme e regolamenti, redatto in undici accuratissimi punti, previsto dal bookie. Ci siamo soffermati in particolare su tre di essi, che riteniamo particolarmente significativi e abbiamo brevemente commentato.

Non fatevi spaventare dalla mole di sottoparagrafi che troverete sulla pagina dell’operatore: i concetti sono espressi in maniera molto chiara e risulteranno intuitivi anche ai meno esperti tra gli scommettitori. Ricordiamo inoltre che nell’area del sito dedicata ai T&C Marathonbet troverete anche il contratto di gioco, che da norme stabilite dall’Agenzia Dogane e Monopoli ogni bookie deve esporre, e altre informazioni legate a politica sulla privacy, cookies e regolamenti vari. Ultimo appunto, prima di iniziare. Il nostro controllo sui bookmaker è costante, e cerchiamo di aggiornare al massimo le informazioni contenute nelle nostre pagine; un errore è però sempre possibile, così come la possibilità che vi accorgiate voi per primi di cambiamenti nella normativa Marathonbet. Posto che non ci assumiamo la responsabilità di eventuali modifiche dei termini e condizioni riportati in queste righe, vi invitiamo a segnalarci le variazioni tramite una mail all’indirizzo info@sitiscommesse.com.

Marathonbet T&C: un elenco in undici punti

L’impianto della normativa Marathonbet per scommettere sulla sua piattaforma online è strutturato in undici approfonditi punti, ognuno dei quali a sua volta suddiviso in sottoparagrafi, che trattano tutti gli argomenti più sensibili, dal regolamento generale ai bonus, dalla gestione del conto a pagamenti, gioco responsabile, assistenza tecnica e glossario scommesse. I tre punti più importanti, secondo noi, sono stati evidenziati e commentati.

1. Regolamento generale

Entro 30 giorni dall’apertura del conto di gioco e in ogni caso prima di effettuare il primo prelievo, il cliente deve inviare una scansione di un documento di riconoscimento (fronte e retro). In ogni caso, il Concessionario si riserva il diritto di verificare l’età dei clienti richiedendo ulteriori documenti oppure tramite l’ausilio di società terze.

Commento: All’interno di un primo capoverso articolato a sua volta in altri sette punti, vengono date informazioni sulla società e precisati i termini relativi ai limiti di età, fondamentali per tenere lontani i minori dai rischi del gioco, che vengono attentamente vagliati dal bookmaker. In questa sezione si parla anche di restrizioni territoriali, blocco del conto di gioco e sua sicurezza, integrità sportiva e fair play.

2. Bonus

3. Gestione del conto

4. Pagamenti

5. Assistenza tecnica

6. Gioco responsabile

All’atto della registrazione, il sistema chiederà di impostare l’importo massimo depositabile in una settimana. I parametri sono obbligatori e devono essere inseriti prima di accedere all’attività di gioco sul Sito. […] In ogni momento il cliente può variare i limiti preimpostati. Se la modifica è volta a diminuire l’importo del limite di deposito, questa avrà effetto immediato.

Commento: La spiegazione dello strumento dell’autolimitazione, fondamentale nella prevenzione dei rischi del gioco problematico (insieme all’autoesclusione, di cui si parla in un altro sottoparagrafo), è chiara e puntuale e soprattutto specifica come sia obbligatoria in fase di apertura del conto e sempre modificabile dall’utente, sia verso il basso (e in tal caso immediatamente operativa) che verso l’alto. In un’altra sezione di questo paragrafo si parla invece di assistenza in caso di sospetti di gioco compulsivo. Questa sezione funge sostanzialmente da carta servizi Marathonbet.

7. Regolamento delle scommesse

8. Regolamento sportivo

Tutte le scommesse piazzate dopo l’inizio effettivo di un evento saranno nulle, fatta eccezione per le scommesse live che possono essere piazzate durante lo svolgimento degli eventi, oppure i casi in cui vengono aggiornate le quote per gli eventi durante lo svolgimento di un incontro, un evento, ecc.

Commento: Questa sezione dei termini e condizioni Marathonbet è molto utile soprattutto agli scommettitori alle prime armi, perché definisce cosa si intenda per scommessa, i limiti temporali per le puntate pre match e live, le condizioni che determinano l’annullamento di una giocata e le terminologie adoperate dall’operatore. Strutturato in due parti, una di regolamento generale e una specifica per tutti gli sport presenti in lavagna, è una sezione molto lunga ma che è bene leggere se si vuole conoscere davvero alla perfezione il meccanismo dei siti scommesse online.

9. Glossario scommesse

10. Domande frequenti (FAQ)

11. Reclami e dispute